Home Notizie Articoli E’ morto Giuseppe Soffiantini: l’imprenditore manerbiese aveva 83 anni

E’ morto Giuseppe Soffiantini: l’imprenditore manerbiese aveva 83 anni

SHARE

E’ morto Giuseppe Soffiantini: l’imprenditore manerbiese aveva 83 anni

Nella notte si è spento, all’età di 83 anni Giuseppe Soffiantini, l’imprenditore manerbiese vittima nel 1997 di un sequestro durato 237 giorni. Giuseppe Soffiantini era ricoverato da qualche giorno alla Poliambulanza di Brescia per problemi cardiaci. Ed il suo cuore ha smesso di battere nella notte di domenica. Imprenditore del settore tessile Giuseppe Soffiantini balzò agli onori delle cronache per il suo sequestro avvenuto il 17 giugno del 1997. Una prigionia di 237 giorni nelle mani di Farina e Attilio Cubeddu. Il 9 febbraio 1998, dopo il pagamento di un riscatto di 5 miliardi di lire Giuseppe Soffiantini venne liberato. Un sequestro che per sempre segno la sua vita. Ogni istante dei suoi giorni quelle immagini di lui portato via mentre mangiava una fetta d’anguria nella sua casa, le catene alle mani e gli stenti lo hanno accompagnato per sempre. Rimasto vedovo della moglie Adele Mosconi lo scorso maggio, Giuseppe Soffiantini lascia tre figli Carlo, Giordano e Paolo. La camera ardente verrà allestita alla Poliambulanza.