Home Notizie Articoli Rapina a mano armata alla filiale della Banca Valsabbina in Piazza Vittoria

Rapina a mano armata alla filiale della Banca Valsabbina in Piazza Vittoria

SHARE

Rapina a mano armata alla filiale della Banca Valsabbina in Piazza Vittoria

Rapina a mano armata ieri sera alla filiale della Banca Val Sabbina di Piazza Vittoria. Un bandito solitario, con un coltello in mano, ha fatto irruzione nel locale minacciando il cassiere di vuotare le casse piene di soldi. Stando a quanto ricostruito fino ad ora dagli inquirenti la rapina è avvenuta attorno alle 15.30. L’uomo è entrato nella filiale e, una volta all’interno, si è calato un berretto sulla fronte a coprire gli occhi ed ha alzato una sciarpa per nascondere la bocca. Al cassiere è bastato un istante per realizzare quello che stava accadendo. Con un gesto repentino l’uomo ha estratto un coltello e lo ha puntato conto l’impiegato intimando che gli venisse consegnato il denaro contenuto nella cassa: si tratta di alcune migliaia di euro. Sull’accaduto indaga la Squadra Mobile della Questura di Brescia con il supporto del personale delle Volanti. Per una prima ricostruzione si stanno vagliando le immagini della fuga registrate dalle telecamere di sorveglianza e dalle testimonianze dei dipendenti della banca. L’uomo parlava un italiano sicuro e senza alcun tipo di inflessione. Probabile che il ladro abbia le ore contate.