Telegram

Erano aperti normalmente durante il periodo della quarantena, gli agenti della Polizia di Brescia ha notificato ai proprietari il provvedimento di sospensione dell’attività per quindici giorni.

Gli agenti della Polizia di Stato, durante i controlli in periodo di quarantena, si erano imbattuti in un’agenzia di viaggio di via Ugoni che in barba a norme e decreti era normalmente aperta al pubblico.

Invitabile la segnalazione alla Questura e quindi la notifica, avvenuta nella giornata di oggi, della chiusura dell’attività per due settimane.

Telegram

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!