Telegram
Telegram

Avevano una particolare predilezione per le parti elettroniche costose di auto di lusso, per essere più precisi Bmw. Le scassinavano e generalmente si portavano via il volante multifunzione e la centralina di controllo di bordo, probabilmente per piazzarli sul mercato nero.

Un fenomeno che negli ultimi giorni aveva fatto segnare diversi episodi. Ora la speranza è che non accada più perché i due ladri sono stati arrestati dalla Polizia.

Gli agenti li hanno beccati proprio mentre erano al lavoro su una Bmw. Le indagini hanno permesso anche di ricostruire il modus operandi di questi due cittadini stranieri: si muovevano rapidamente per le vie del centro utilizzando delle biciclette. Durante le loro pedalate tutt’altro che benevole individuavano i mezzi “in terget” e asportavano il prezioso bottino. Per evitare di farsi vedere, dopo il furto nascondevano il tutto in punti strategici individuati in alcuni cespugli.

Telegram
Telegram

Durante l’arresto inoltre, uno dei due furfanti ha anche ben pensato di darsi alla fuga sui tetti delle case del centro storico, ma nonostante il tentativo in stile James Bond è stato comunque fermato dagli agenti.

L’arresto è stato convalidato e a seguito del processo per direttissima i due sono stati condannati a un anno e quattro mesi con pena sospesa.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePositività stabile al 25.9%, a Brescia 1.691 casi covid
Articolo successivoMoratti verso la scissione? Arriva la smentita “categorica”