Telegram

Era stato arrestato dalla Polizia di stato per spaccio di droga e condannato dal Tribunale di Brescia a sei mesi di reclusione e mille euro di multa.

Nella sentenza, però, il Giudice ha ritenuto di commutare la pena di detenzione con l’espulsione dall’Italia per cinque anni. Così il cittadino tunisino, segnalato come clandestino alla Prefettura di Brescia, si è visto notificare un decreto di espulsione dal territorio nazionale al quale è stata data esecuzione con un provvedimento di trattenimento presso il CPR di Brindisi.

Foto per sito.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!