Telegram

Con la partenza dei lavori prevista l’anno prossimo, la giunta Del Bono ha deliberato sul destino che attenderà lo stadio Rigamonti. 

Dopo aver deciso di non fermarsi alla proposta degli australiani arrivata nei mesi scorsi ed aver optato per un bando pubblico che garantisse maggiori alternative, Due sono le opzioni possibili: la ristrutturazione, che prevedrebbe anche l’apertura di un accesso da via Triumplina, o la costruzione ex novo. 

L’iter per il bando è piuttosto complesso e prevede: la presentazione di un’offerta entro tre mesi dalla sua pubblicazione che passerà al vaglio di una commissione preliminare. Successivamente ci sarà la fase di approvazione del consiglio comunale e, infine, verrà indetto un bando europeo  

Telegram

Tra i criteri che garantiranno maggior punteggio è previsto quello di valutare maggiormente i progetti che garantiscano il regolare svolgimento delle gare durante i lavori.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!