Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Proseguono le operazioni di controllo effettuate dal Comando Provinciale di Carabinieri di Brescia nelle aree più sensibili ad assembramenti della città, che nella serata di ieri hanno coinvolto i quartieri di Sanpolino, Carmine, via Milano e la Stazione ferroviaria di Brescia.

Con l’ausilio dei reparti specializzati del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità, Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Cinofil, sono state controllate 62 persone, 33 veicoli, diversi locali e ristoranti, e deferiti in stato di libertà due titolari di attività per violazioni in materia di sicurezza sul lavoro.

Sono state inoltre elevate sanzioni pecuniarie, per un importo di 24mila euro, a carico di tre esercizi e sospesa un’attività imprenditoriale per mancanza di contratti regolari al personale.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

A partire dal mese di agosto, nell’ambito delle operazioni del Comando Provinciale dei Carabinieri, sono stati controllati 360 persone e 150 veicoli, elevate 15 contravvenzioni per violazioni del Codice della Strada, denunciati 7 titolari di locali ed esercizi commerciali per violazioni in materia di sicurezza sul lavoro ed elevate un totale di oltre 80mila euro di sanzioni amministrative.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250