Asst Garda, partito da Desenzano un furgone carico di farmaci per l’Ucraina
Telegram
Telegram

Farmaci e dispositivi medici di primo soccorso dell’ASST Garda per gli ucraini.

Un’ambulanza carica di antibiotici, antidolorifici, anestetici, insulina, adrenalina, dispositivi sanitari, come set per tracheostomia, e materiale di consumo come guanti, bende, garze,gel igienizzante mani è partita alla volta dell’Ucraina.


“Abbiamo aderito con grande partecipazione e coinvolgimento alla richiesta pervenuta da Regione Lombardia che, in stretta collaborazione, con il Ministero della salute, il Dipartimento di Protezione Civile Nazionale e l’agenzia europea Hera, sta coordinando la raccolta di aiuti”, afferma Mario Alparone, Direttore Generale di ASST Garda.

Telegram
Telegram


“Grazie a ASST Garda per la grande sensibilità dimostrata attivandosi tempestivamente nella raccolta di farmaci, dispositivi sanitari e materiali di consumo da inviare in Ucraina – commenta la vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti –. L’efficienza e l’eccellenza della nostra Sanità e di chi vi opera e lavora è testimoniata anche dalla grande attenzione davanti a tragici fatti che non stanno interessando direttamente il nostro territorio. Il materiale – continua Moratti – verrà inviato al punto di raccolta centrale di Milano indicato da Regione. ASST Garda ha messo a disposizione anche un’ambulanza perfettamente funzionante, non più utilizzata per gli interventi sanitari, che si auspica possa essere utile in un ambito di grave emergenza.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCisl Brescia, Alberto Pluda riconfermato Segretario Generale
Articolo successivoAlle 15.30 la corsa per la vita, l’ambiente e la pace