Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Autopsia della donna trovata in via Nullo, esclusa la violenza

Confermata dall’autopsia la morte naturale della donna di 54 anni trovata senza vita in via Nullo nella mattinata di sabato. Escluse quindi le ipotesi di violenza o aggressione.

Dall’esame atuptico eseguito all’istituto di Medicina legale del Civile di Brescia risulta infatti che il corpo della donna era da tempo debilitato.

Da molti anni la donna aveva problemi di tossicodipendenza e a trovare il suo corpo è stato un uomo che, appena scarcerato, era tornato in via Nullo per recuperare oggetti personali lasciati in zona dopo l’arresto. E’ stato proprio l’uomo a lanciare l’allarme.