Telegram

Il presidente di Legambiente del Basso Sebino, Dario Ballotta, invita tutti i sindaci a una maggiore attenzione sul caso amianto. Dall’8 luglio infatti, è aperto l’ennesimo bando di Regione Lombardia, che prevede l’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture di amianto dai loro tetti.

E’ stata stanziata una somma pari a un milione di euro. Il contributo ai cittadini è a fondo perduto fino al 50% della spesa ammessa, che non potrà superare i 15.000 euro per l’intervento. Il bando, valido fino al 9 settembre 2019, rischia di rimanere inapplicato.

La domanda da farsi è, perché nonostante i tanti bandi e tentativi di ridurre la presenza di amianto dai tetti, in molti comuni e località questi vanno a vuoto?. Serve forse un nuovo meccanismo che incentivi e semplifichi il ricorso a questi contributi.

Telegram

In primo luogo, andrebbero resi pubblici i dati raccolti da Ats quasi 10 anni fa, che censivano tutte le coperture pericolose presenti sul nostro territorio. Dopodiché, forse lo stesso bando andrebbe reso incentivante finanziando la posa di pannelli fotovoltaici.

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!