Benzoni (Azione): “Questa riforma non risolve i problemi della sanità lombarda”
Telegram
Telegram

“Questa è una riforma che non risolve assolutamente i problemi della sanità lombarda che sono emersi ancora con più forza in questi ultimi due anni. Non si va a incentivare così come pensavamo la medicina territoriale, non si risolve il conflitto con la sanità privata e non si investe sui futuri medici del territorio”.

Queste sono solo alcune delle ragione del voto contrario di Azione alla riforma della sanità (attualmente in fase di approvazione in consiglio regionale) snocciolate dal coordinatore bresciano del partito Fabrizio Benzoni che ha anche aggiunto come ci sarà un tentativo di correzione attraverso la presentazione di cento emendamenti.

“Le nostre proposte si riferiscono a quattro concetti di base – aggiunge Monica Lippa – efficienza, operatività che fa il paio con l’innovazione, sostenibilità che fa il paio con la prevenzione e ovviamente la concretezza. Non ci piace che questa legge sia solo una riverniciatura che ci è stata presentata come una scatola carina ma vuota”.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente134 nuovi contagi covid a Brescia, positività allo 0.8% in Lombardia
Articolo successivoIl Ministero dice sì, 359 milioni per il Tram di Brescia