Borghesi, “siamo all’inizio, si devono ancora affinare gli accordi”
Telegram

“Il Presidente del Senato è stato eletto come previsto il primo giorno, siamo agevolati dal regolamento del Senato. Certo, nel corpo dei votanti ci sono stati alcuni cambiamenti, ma siamo all’inizio e si devono ancora affinare gli accordi”

Per Stefano Borghesi, neo senatore della Lega, nessun dramma. C’è, insomma, una situazione in via di definizione e poi, assicura, via come treni.

Borghesi torna a chiedere, come primo decreto del futuro Governo, un sostegno a famiglie e imprese contro il caro energia anche con uno scostamento di bilancio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCasasco, “impatto emozionante, è una grande responsabilità e non mi sottraggo
Articolo successivoAlmici, “fa un certo effetto essere dentro l’aula dei Deputati”