Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

La sconfitta di San Siro contro il Milan e in particolare la prestazione della squadra hanno messo in guardia Massimo Cellino. In serata, al ritorno a Brescia, c’è stata una lunga chiacchierata tra il patron delle rondinelle e il direttore sportivo Stefano Cordone. Argomento: le operazioni da portare a termine nell’ultimo giorno di mercato. L’obiettivo numero uno è l’ingaggio di un top player in mezzo al campo. Proposto nella notte un contratto da un milione di euro a Fredy Guarin. Il colombiano vuole tornare in Italia dopo l’esperienza in Cina dalla quale ha incassato 9 milioni di buona uscita. Contatti in corso: sono attesi sviluppi domani con l’ultimo tentativo e il faccia a faccia definitivo. Per la difesa sfuma definitivamente la trattativa per Federico Ceccherini della Fiorentina. Il centrale ha ottenuto il via libera per giocarsi le proprie carte con i viola di Montella. Le alternative sono due: il ritorno di fiamma per Lorenzo Tonelli (con Ceccherini alla Fiorentina i toscani hanno mollato la presa sul calciatore del Napoli). In uscita dal club partenopeo potrebbe essere il colpo a sorpresa di Cellino. La Sampdoria sembra aver proposto Lorenco Simic, fuori dai piani tattici di Di Francesco. Domani entro le 22 tutta la verità.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram