Telegram

Brescia Calcio, altro pareggio amaro: con lo Spezia è 1-1

Il Brescia non va oltre il pareggio contro lo Spezia. L’ennesima perla di Andrea Caracciolo, al suo quinto gol consecutivo, non bastano alla formazione di Pasquale Marino per ottenere i tre punti che mancano ora da quattro gare. Secondo pareggio consecutivo per le rondinelle dopo quello con il Carpi. Una sola occasione da gol nei primi 45′ minuti giocati a basso ritmo e con le squadre poco propositive. Al 25′ è lo Spezia con Granoche ad avere la chance di segnare ma la conclusione dell’attaccante trovava sulla sua strada un super Minelli. Brescia sfortunato e costretto ad un doppio cambio attorno alla mezz’ora di gioco: Martinelli, colpito duro al volto lasciava il posto a Dall’Oglio mentre pochi minuti dopo Somma abbandonava il campo per infortunio muscolare, al suo posto Coppolaro. Nella ripresa il Brescia appariva maggiormente intraprendente. A sbloccare la sfida ci pensava, ancora una volta, Andrea Caracciolo. L’inzuccata vincente per il gol del vantaggio delle rondinelle era dell’Airone. Colpo di testa perfetto su assistenza di Cancellotti e palla in fondo al sacco. Ma come spesso è successo la squadra di Marino, passata in vantaggio, non riusciva a mantenere il gol di margine. Il neo entrato Ammari coglieva l’attimo per riportare in parità la sfida sfruttando una corta respinta di Minelli con la palla a passare tra un groviglio di gambe. Nel finale Brescia anche in dieci uomini per l’espulsione di Dall’Oglio per doppia ammonizione.  Terminava così con un punto per parte e qualche rimpianto per il Brescia.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!