Telegram

Un importante passo avanti per Brescia e Bergamo Capitale italiana della cultura nel 2023.

“Il via libera in Commissione bilancio alla Camera”, commenta il sindaco Emilio Del Bono, “è un tassello decisivo per raggiungere questo traguardo.
Certo, dobbiamo ancora attendere che l’emendamento diventi legge, ma se tutto andrà come previsto useremo al meglio questa occasione di rilancio per i nostri territori”.

“I mesi difficili che abbiamo trascorso hanno reso in noi ancora più forte la convinzione che dobbiamo investire sulle nostre risorse e farle conoscere a un pubblico sempre maggiore. Abbiamo molto da offrire e lo dimostreremo con impegno e passione, dimostrando la nostra resilienza, la nostra capacità di rimetterci in cammino. Recupereremo e faremo crescere le energie che, anche nei momenti più duri, abbiamo dimostrato di avere”.

Telegram

“Sono molto soddisfatta”, aggiunge la vicesindaco e assessore alla Cultura, Laura Castelletti, “il governo mostra di avere fiducia nelle nostre città e noi stiamo lavorando per creare qualcosa di unico.
È un obiettivo ambizioso di rilancio sociale e culturale, che non si esaurirà con il 2023, ma traccerà una strada innovativa. Ripartiremo dalla cultura e dal nostro patrimonio, ma non sarà un punto di arrivo, bensì una tappa di un percorso che, ne sono certa, ci porterà a esplorare interessanti opportunità”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!