Image default
Brescia calcio Cronaca Notizie Primo Piano Sport

Brescia, punto d’oro sul campo del Cittadella: salvezza vicina

Brescia, punto d’oro sul campo del Cittadella: salvezza vicina

Il Brescia esce dalla sfida dello stadio “Tombolato” con in tasca un punto che avvicina la salvezza diretta. Rondinelle a quota 47 punti in classifica con 5 lunghezze di vantaggio sulla zona playout a due gare dal termine (Empoli e Ascoli). Gara ricca d’emozioni e di errori difensivi per le rondinelle costati i due gol dei veneti. Il vantaggio degli uomini di Venturato arrivava al 38′: era Schenetti a mettere in rete da pochi passi dopo una corta respinta di Minelli. Immediata la riposta dei biancoazzurri con il pareggio di Spalek: colpo di tacco sontuoso su assist di Furlan dalla sinistra. Nella ripresa in cattedra salivano i portieri con gli estremi difensori autori di grandi parate. Alfonso negava il vantaggio a Spalek e a Bisoli mentre Minelli teneva in piedi il Brescia in almeno quattro circostanze. Ma l’errore di Lancini spianava la strada al gol del 2-1 del neo entrato Bartolomei (botta dal cuore dell’area). Nonostante l’ennesimo schiaffo Spalek confezionava l’assist perfetto per Tonali con il baby classe 2000 freddissimo davanti al portiere per il definitivo 2-2.