Telegram
Telegram

È tutto pronto per l’edizione 2022 del BresciaPride con tante novità e l’obiettivo di superare, in termini di partecipazione, l’edizione del 2019, l’ultima andata in scena prima dello stop dovuto al Covid.

Tra le novità ci sono l’area bianca, delimitata da lenzuola bianche, dedicata a coloro che hanno disabilità, difficoltà o semplicemente vogliono stare in uno spazio meno “compresso” e l’area “no foto” uno spazio in cui tutti, dalla stampa ai semplici partecipanti, sono invitati a non scattare foto o a registrare video per garantire la privacy di coloro che decideranno di partecipare senza finire poi in tv o sui social.

Non ci sarà nè una madrina nè un padrino, sottolinea Claudia Lauriano, Presidente del BresciaPride, ma la volontà dell’organizzazione, ci spiega, “è stata quella di voler invitare ospiti per una riflessione sulla giornata dei diritti”. Ecco quindi che sul palco di piazza Vittoria, al termine del corteo, interverranno Majid Capovani, scrittore ed attivista trans, queer, femminista; Simone Riflesso, atleta di hockey, serie A1 in carrozzina, Sofia Gottardi, stand up comedian e autrice, Francesca Anelli, rappresentante di LetteraA Adrian Fartade, content creator, femminista e divulgatore scientifico.

Telegram
Telegram

Il ritrovo in piazza Vittoria è fissato alle 16.30, partenza del corteo alle 17.30 e rientro, sempre in piazza Vittoria per i discorsi finali alle 19.30 .
In corteo anche il carro di Èlive con Chiara Beschi e Stefania Tura, Steee Digei

Diretta su Èlive, media partner dell’evento, con Chiara Beschi dalle 16.45 in Tv, canale 181 del digitale terrestre (province di Brescia, Cremona, Lodi e Sondrio), sul web: www.elivebrescia.tv e sulla nostra pagina Facebook.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDroga: informazione e prevenzione, stasera a Prisma
Articolo successivoFalsa partenza per il Malinverno bis a Desenzano