Telegram

Cadavere trovato in via De Giuli a Brescia: è un 45enne ucraino

Il cadavere di un uomo di 45anni di origini ucraine è stato trovato morto nel garage della palazzina, dove abitava, in via De Giuli a Brescia. Il corpo è stato rinvenuto dagli agenti della Questura di Brescia, a seguito dell’allarme lanciato dai familiari. Da giorni il 45enne non dava più notizie di se. Secondo le prime informazioni la causa della morte sarebbe stata un’overdose: a fianco del cadavere sono state trovate siringhe e dosi di sostanza stupefacente nonostante l’uomo non figurasse come tossicodipendente. Per tale ragione potrebbe essere disposta l’autopsia per fare chiarezza sulle cause della morte.

alba di paura a brescia

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!