Caldo africano, i consigli del Ministero della Salute
Telegram

Che questo fosse un week end da bollino rosso lo si sapeva. Un innalzamento delle temperature era stato previsto con l’anticiclone africano che sta entrando nel vivo. Se domenica qualche temporale ristoratore è possibile che ci sia, questi daranno comunque giorni in cui la colonnina di mercurio rischierà di superare anche i 35 gradi all’ombra.

Per superare indenni anche questa prima botta di caldo estivo i consigli da seguire sono sempre gli stessi, riassunti in un semplice decalogo dal Ministero della Salute:

  • uscire di casa nelle ore meno calde, vale a dire evitare quando possibile di stare all’aria aperta dalle 11 alle 18
  • indossare abiti leggeri e non aderenti
  • mantenere abiente domestico o di lavoro rinfrescato schermando le finestre e utilizzado se presenti ventilatori e aria condizionata
  • ridurre la temperatura corporea con bagni e docce tiepide, bagnarsi spesso braccia e viso
    ridurre il livello di attività fisica, specialmente all’aperto e nelle ore più calde
  • bere almeno due litri di acqua al giorno (salvo altre prescrizioni mediche), evitare alcolici e mangiare cibi leggeri frutta e verdura in primis
  • far circolare l’aria nell’abitacolo dell’auto se è rimasta al sole e non lasciare mai, nemmeno per pochi minuti, persone e animali all’interno
  • massima attenzione nella conservazione dei farmaci e avere cura di mettere in frigorifero quelli per cui è prevista una temperatura di conservazione non superiore ai 25-30 gradi
  • adottare particolari precauzioni per le persone a rischio (ad esempio anziani o malati cronici). Fondamentale interfacciarsi con il proprio medico per aggiustamenti alle terapie che non devono mai essere sospese e per segnalare anche piccoli malesseri
  • aiutarsi a vicenda e monitorare queste persone più fragili, anche gli anziani vicini di casa che magari vivono soli.
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!