Telegram

Carnevale dal centro alla provincia. Una festa che come ogni anno contagia tutti. Il centro di Brescia e non solo era pieno dei travestimenti più disparati: dai classici Disney ai supereroi Marvel. Le strade bresciane sono state travolte dai fiumi di coriandoli e stelle filanti e l’odore di frittelle.

Nel pomeriggio è stata la volta dei carri che hanno sfilato a Brescia da via Cipro, via Lamarmora passando in via San Zeno. Al seguito centinaia di persone con grandi e piccini rigorosamente mascherati. Non solo Brescia città, ma anche in provincia si è celebrato il Carnevale. A Bagolino la festa iniziata ieri all’alba terminerà domani. Il tema libero ha consentito agli abitanti di indossare costumi diversi, dagli anni 70 a Harry Potter. Una varietà in una festa che ha unito le varie comunità del paesino.

Festa grande anche sui due laghi.  Clusane, sul Sebino si è trasformato in un “actor studio” con più di diecimila persone radunate, complice anche la giornata primaverile. Dal carro di Aladin a Toy Story, passando per vari sosia di Elvis. Più classico il tema a Toscolano Maderno dove è andata in scena una vera e propria rievocazione del 500, con musiche e costumi d’epoca ricreando un bel tuffo nel Rinascimento.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!