(Photo credit by Filippo Venezia Fotolive)
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Circa 250 tifosi, lo zoccolo duro della tifoseria organizzata della Curva nord, nella serata di martedì si sono ritrovati davanti alla sede del Brescia Calcio per manifestare tutto il loro scontento al presidente Massimo Cellino. La situazione delle Rondinelle tutt’altro che rosea in questo avvio di anno e il mercato senza sussulti hanno fatto scattare la scintilla.

“Cellino set dre a fà!? Vogliamo serietà, chiarezza e rispetto per questa città” recita uno degli striscioni srotolati in via Solferino.

Mezz’ora con molti cori diretti alla società e soprattutto al presidente Cellino piuttosto che ai giocatori come era avvenuto poco tempo fa a Torbole. Il Patron biacoazzurro non si è fatto vedere e non è chiaro se non fosse presente in sede o se piuttosto non abbia voluto incontrare i tifosi.

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!