Cgil e Uil di Brescia scendono in piazza contro la Legge di Bilancio 2023.

L’iniziativa è analoga a quella nazionale ed è prevista per venerdì 16 dicembre 2022.


“Nella stessa giornata sono stati indetti due presidi con la distribuzione di materiale informativo sulle ragioni della mobilitazione e degli scioperi – si legge nella nota diffusa dalla Cgil bresciana.

I presìdi si terranno a Brescia in Largo Formentone dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Una delegazione sarà ricevuta in Prefettura dove saranno illustrate al Prefetto le ragioni della mobilitazione e degli scioperi.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLa Cina testa tre grandi velivoli anfibi
Articolo successivoUn lago color smeraldo nel nord della Cina