Telegram
Telegram

La volante di Brescia ha bloccato e perquisito l’auto di un marocchino sospetto. Occultate in un vano dell’abitacolo sono state trovate cinque confezioni contenenti numerosi involucri che racchiudevano hashish. Il marocchino ha dichiarato di avere avuto intenzione di portare gli ovuli ad un connazionale di cui, però, non ha fornito alcun dettaglio.

Il M.B. è stato tratto in arresto per detenzione illecita di stupefacenti ai fini di spaccio. Sequestrati i due cellulari e contanti per 210 euro, in vari tagli di banconote.

La verifica della sua situazione di soggiorno in Italia presso l’Ufficio Immigrazione della Questura ha dato conferma della sua richiesta di protezione internazionale a Ravenna, già tuttavia negata nel novembre scorso. Al cittadino è stato notificato questo diniego prima che fosse condotto in carcere, in attesa del Processo per direttissima del giorno seguente, 17 gennaio. In questa sede è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari presso l’abitazione del fratello, residente in altra città, dove attenderà l’esito del processo.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteArriva Smart Future Academy 2018
Articolo successivo300 capi contraffatti: la Polizia Locale di Brescia denuncia due persone