Wuyishan nella provincia del Fujian, nel sud-est della Cina, la città natale del tè roccia, vanta una vasta gamma di varietà di tè roccia.

La tecnica di produzione del tè roccia di Wuyi, una varietà speciale di tè oolong dal gusto particolarmente tostato e dall’aroma floreale e fruttato, comprende più di 10 procedure di lavorazione tra cui la raccolta del tè, l’appassimento, la fissazione, la torsione, l’essiccazione e così via.

Ereditata e sviluppata con una lunga storia, la tecnica di produzione del tè roccia di Wuyi è classificata come patrimonio culturale immateriale a livello nazionale. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteL’An Brescia fa visita alla neopromossa Bologna
Articolo successivoCina: linea AV Harbin-Dalian trasporta 670 mln di passeggeri in 10 anni