La Maratona di Shanghai 2022 è tornata nella città stamattina, dopo una interruzione di due anni dovuta alla pandemia di COVID-19. Circa 18 mila maratoneti hanno partecipato all'evento. Il tragitto di quest'anno inizia dal Bund e termina all'intersezione tra la Longqi Road e la Yunjin Road, costeggiando famosi punti scenici di Shanghai come la Piazza del Popolo, il Sito del primo Congresso Nazionale del PCC e il Tempio Jing'an. La gara maschile è stata molto combattuta, con Yang Shaohui, membro 30enne della squadra nazionale, che ha vinto il titolo in due ore, 16 minuti e quattro secondi. Come campione della Maratona di Shanghai, una Platinum Label Road Race riconosciuta dalla World Athletics, Yang si è qualificato per la 2023 World Athletics Championships a Budapest. "Spero di non lasciare alcun rimpianto alla World Athletics Championships e ai Giochi asiatici del prossimo anno. Mi impegnerò per ottenere buoni risultati", ha dichiarato. Sul lato femminile, invece, la 26enne Zhang Deshun ha ottenuto un vantaggio significativo tagliando il traguardo con un risultato di 2:28:17. Oltre alle elite professionistiche, anche gli amanti della maratona si sono goduti la gara. "Correre lungo il fiume Huangpu per me è sempre un viaggio gradevole", ha dichiarato Teck Hua, un mercante di Singapore che è vissuto in Cina per 20 anni.

La Maratona di Shanghai 2022 è tornata nella città stamattina, dopo una interruzione di due anni dovuta alla pandemia di COVID-19.

Circa 18 mila maratoneti hanno partecipato all’evento. Il tragitto di quest’anno inizia dal Bund e termina all’intersezione tra la Longqi Road e la Yunjin Road, costeggiando famosi punti scenici di Shanghai come la Piazza del Popolo, il Sito del primo Congresso Nazionale del PCC e il Tempio Jing’an.

La gara maschile è stata molto combattuta, con Yang Shaohui, membro 30enne della squadra nazionale, che ha vinto il titolo in due ore, 16 minuti e quattro secondi.

Come campione della Maratona di Shanghai, una Platinum Label Road Race riconosciuta dalla World Athletics, Yang si è qualificato per la 2023 World Athletics Championships a Budapest.

“Spero di non lasciare alcun rimpianto alla World Athletics Championships e ai Giochi asiatici del prossimo anno. Mi impegnerò per ottenere buoni risultati”, ha dichiarato.

Sul lato femminile, invece, la 26enne Zhang Deshun ha ottenuto un vantaggio significativo tagliando il traguardo con un risultato di 2:28:17.

Oltre alle elite professionistiche, anche gli amanti della maratona si sono goduti la gara. “Correre lungo il fiume Huangpu per me è sempre un viaggio gradevole”, ha dichiarato Teck Hua, un mercante di Singapore che è vissuto in Cina per 20 anni. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteRagazza imita strumento tradizionale cinese con il pianoforte
Articolo successivoCina: 28 mila podisti competono nella Maratona di Xiamen