Telegram

Fuling, il più grande giacimento di gas di scisto della Cina, ha registrato, a ieri, una produzione record di gas naturale quest’anno, ha affermato il suo sviluppatore Sinopec.

Il giacimento a Chongqing, nel sud-ovest della Cina, ad oggi ha prodotto circa 6,4 miliardi di metri cubi di gas naturale nel 2022, con un aumento dello 0,5% su base annua, ha affermato la società.

Secondo l’azienda, oltre dieci progetti di produzione e costruzione stanno contribuendo ad aumentare la fornitura giornaliera di gas a circa 20 milioni di metri cubi.

Telegram

Nel giacimento sono state anche adottate varie misure per compensare l’impatto del COVID-19 e accelerare l’efficienza della perforazione, nonostante le complicate condizioni geologiche dei nuovi pozzi.

Essendo il primo giacimento di gas di scisto su larga scala della Cina ad entrare nello sviluppo commerciale nel 2014, Fuling è diventato una fonte di energia pulita per oltre 70 città lungo la cintura economica del fiume Yangtze in Cina. (Xin) © Xinhua

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIn via Bottonaga la targa a Mario Bettinzoli. E gli studenti lo ricordano
Articolo successivoBollette, cuneo fiscale, rdc: tutti i provvedimenti della Manovra