Telegram

Non si può, purtroppo dire, che si siano dovuti mettere in fila i bresciani che hanno votato per il rinnovo dei Consigli di Quartiere.
I dati dell’affluenza sono in via di definizione ma non saranno troppo lontani dal 10% degli aventi diritto un po’ in tutti i 31 quartieri in cui si è votato.
Erano circa 160 mila i bresciani che avrebbero potuto scegliere i rappresentanti del proprio quartiere. Se i dati verranno confermati nelle prossime ore, saranno quindi circa 16mila i bresciani che hanno voluto scegliere i sette (nove o undici a seconda della popolazione del quartiere) neo Consiglieri che dovranno poi indicare il nuovo Presidente.
Volendo guardare il bicchiere mezzo pieno, 16 mila persone che si attivano e lavorano per il proprio quartiere sono un dato più che apprezzabile e di soddisfazione per un’iniziativa, questa dei Consigli di Quartiere, unica in Italia. Se vediamo anche l’altra parte del bicchiere… certo un po’ deludente vedere il disinteresse dei bresciani per quello che sta fuori dalla porta di casa .

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!