Telegram

Da oggi fino al 30 settembre possono essere presentate le domande per l’assegnazione di contributi straordinari dal Comune di Brescia. L’assegnazione è rivolta ai titolari di attività commerciali di vendita al dettaglio non alimentare, attivi alla data del 23 febbraio 2020 e che abbiano dovuto cessare l’attività durante il lockdown.

È previsto uno stanziamento di 1 milione di euro dal Comune di Brescia. Le istanze saranno disposte in ordine crescente di fatturato, in modo da poter aiutare gli esercenti più piccoli e maggiormente colpiti dalla crisi economica.

Sono esclusi dal bando le imprese che hanno già beneficiato del fondo Sostieni Brescia durante la fase 1.

Telegram
Telegram

La modalità di presentazione della domanda è consultabile sul sito Comune di Brescia.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente235 nuovi casi in Lombardia con quasi 13mila tamponi, 28 a Brescia
Articolo successivoTragedia a Montisola: muore Francesco Ribola