Telegram
Telegram

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il nuovo decreto scuola: maturità online e niente esame di terza media. Tutti promossi, ma vale il voto delle lezioni a distanza

Il decreto legge contiene tutte le misure per finire l’anno scolastico. Se sarà possibile rientrare a scuola prima del 18 maggio ci saranno esami di maturità più completi (prova di italiano, di indirizzo ma non a carattere nazionale, e colloquio). Se si torna entro la metà di maggio, anche i ragazzi di terza media avranno una loro prova di esame, decisa dalla scuola.

Una procedura particolare riguarda i privatisti: solo loro faranno l’esame di Stato in presenza, nella sessione straordinaria che si svolge di solito nel mese di settembre.

Telegram
Telegram

E il nuovo anno scolastico inizierà a il primo settembre  a scuola o online

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIsolamento domiciliare e violenza sulle donne
Articolo successivo“Angeli con ago e filo”, le mascherine gratis Made in Brescia