Telegram
Telegram

Regione Lombardia ha fornito alcune precisazioni riguardo all’ordinanza emessa il 5 aprile scorso.

Come aveva anticipato ÈliveBrescia i distributori di sigarette possono rimanere in funzione ma anche:

  • Possono rimanere in funzione i distributori automatici dei generi di monopolio e dei prodotti farmaceutici e parafarmaceutici, ovunque collocati così come quelli presenti all’interno degli uffici, delle attività e dei servizi che in base ai provvedimenti statali possono continuare a restare in funzione, nel rispetto del distanziamento sociale.
  • È permesso il commercio al dettaglio di fiori e piante;
  • È consentita la vendita online (o non in presenza) e la consegna a domicilio di tutte le categorie merceologiche;
  • Le attività di cura e manutenzione del paesaggio (codice 81.3) sono consentite limitatamente alla cura e manutenzione di parchi, giardini e aree verdi finalizzate alla prevenzione di danni e alla messa in sicurezza delle stesse aree.

    LE PRECISAZIONI DI REGIONE LOMBARDIA

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCoronavirus, da Regione Lombardia ok ai “mercati coperti”
Articolo successivoCoronavirus, Pallavolo, Stagione 2019-2020: arriva il fischio finale