Telegram

Sport e allenamenti individuali al via il 4 maggio, allenamenti di squadra il 18 maggio, forse. Almeno secondo le parole del Ministro dello Sport, Spadafora, in collegamento con Fabio Fazio su Rai Due che non dà per niente scontata la ripresa degli allenamenti di squadra.

Si riparte, dunque,  il 4 maggio ma con distanza di sicurezza di 1 metro o 2 metri e non più di due persone.

Allenamenti all’aria aperta e per questo si potrà allontanarsi oltre i 200 metri da casa ora consentiti ma sempre evitando assembramenti e in max 2 persone .

Telegram

A partire da oggi la società sport e salute invierà i primi 27 mila bonifici per i lavoratori mondo dello sport, per tutti loro ci sarà il bonus da € 600,00. Verrà poi riproposto anche ad aprile e le procedure saranno più rapide. Per lavoratori nel mondo dello sport si intendono tutte le realtà che orbitano in questa realtà estremamente ampia: come ha detto il ministro Spadafora dagli istruttori delle palestre a chi taglia l’erba dei campi.

Spadafora è anche tornato sui grandi eventi come il Giro d’Italia e ha riaffermato la volontà di provare a organizzarlo per ottobre. Spronato poi dal ciclista Vincenzo Nibali sul tema della diffusione delle biciclette come mezzo di trasporto alternativo e anti-assembramento ha detto: “Con i fondi che metteremo del decreto di aprile terremo il considerazione anche questo tema”.

Oggi Spadafora incontra il comitato tecnico scientifico per studiare i protocolli necessari alla ripartenza in sicurezza, quando sarà possibile, di tutte le realtà sportive, anche le più piccole come le palestre, o i centri di danza.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!