Telegram

Il Decreto del Governo ricalca le limitazioni già in vigore fino a ieri in tutta la Lombardia.

L’obiettivo, là dove le attività sono consentite, è evitare gli assembramenti. Anche le aperture di negozi e attività consentite dovrà essere rispettata la possibilità di distanza tra una personale e l’altra di almeno un metro.

SPORT – Stop a tutte le manifestazioni sportive, ricreative, ludiche. Consentite le partite a porte chiuse. Vietato per i tifosi lombardi le trasferte in altre regioni per seguire le partite, laddove si possono disputare regolarmente le partite

Telegram

Chiuse: palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, centri sociali, centri culturali e ricreativi

Luoghi di culto, aperti ma deve essere garantita la distanza tra le persone di almeno un metro

Musei, possono riaprire ma ingressi contingentati e distanza tra le persone di almeno un metro

L’obbligo di distanza tra le persone di almeno un metro vale anche per tutti i negozi e le attività che possono rimanere aperte

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!