Telegram

Una vacanza terminata dietro le sbarre per un 35enne di origine slovena arrestato domenica mattina dai Carabinieri della Stazione di Darfo Boario Terme. L’uomo era ricercato dal 2014 e su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Brescia per reati di traffico e spaccio di stupefacenti.

Era rientrato in un’attività investigativa condotta dai carabinieri di Verolanuova che
avevano smantellato un’ organizzazione di cittadini italiani e stranieri che importavano
cocaina e marijuana dall’estero.

La Questura di Brescia, dalla verifica delle schede alloggiati trasmessa dall’hotel, aveva acccertato che c’era un alert sul conto dello straniero. Una volta in albergo i Carabinieri hanno identificato l’uomo e l’hanno portato al comando. Da lì poi a Canton Mombello.

Telegram

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!