Telegram
Telegram

Una vacanza terminata dietro le sbarre per un 35enne di origine slovena arrestato domenica mattina dai Carabinieri della Stazione di Darfo Boario Terme. L’uomo era ricercato dal 2014 e su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Brescia per reati di traffico e spaccio di stupefacenti.

Era rientrato in un’attività investigativa condotta dai carabinieri di Verolanuova che
avevano smantellato un’ organizzazione di cittadini italiani e stranieri che importavano
cocaina e marijuana dall’estero.

La Questura di Brescia, dalla verifica delle schede alloggiati trasmessa dall’hotel, aveva acccertato che c’era un alert sul conto dello straniero. Una volta in albergo i Carabinieri hanno identificato l’uomo e l’hanno portato al comando. Da lì poi a Canton Mombello.

Telegram
Telegram

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAssalto al bancomat con l’auto ariete, l’allarme mette in fuga la banda
Articolo successivoMancini, “Balotelli in Nazionale quando se lo meriterà”