(Photo credit by Diretta.it)
Telegram

Il Sassuolo sbanca il Rigamonti regalando a De Zerbi una serata speciale. Un 2-0 a non raccontare la verità su quanto visto in campo: Traorè e Caputo regalano i tre punti agli emiliani togliendo al Brescia la gioia del tris. Nel primo tempo la gara si sblocca al 24’ quando Traorè sfrutta alla perfezione un assist di Berbardi per battere Alfonso con un tiro potente e forte sul primo palo. Il Brescia ha un sussulto d’orgoglio in chiusura di primo tempo con il gol del pareggio di Balotelli annullato per fuorigioco millimetrico. Nel mezzo una buona occasione per Spalek mal sfruttata dal trequartista. Nella ripresa il Brescia spingeva fortissimo alla caccia del pareggio. Due volte Mario Balotelli sfiorava il gol che gli veniva negato per questione di centimetri. Anche Torregrossa provava ancora di testa con Pegolo a parare a terra nei pressi della linea di porta. Nel momento migliore del Brescia il Sassuolo raddoppiava: tiro deviato di Caputo da Tonali con Alfonso poco reattivo a non bloccare la sfera che sbatteva sul palo e si insaccava in rete. Per il Brescia era una mazzata tremenda. Nonostante sia uscito senza punti dal campo la squadra di Corini usciva tra gli applausi. Emozionante il giro di campo di De Zerbi al termine del match eroe per una sera amara per il “suo” Brescia atteso ora dalla trasferta di di Parma di domenica

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!