Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Quella che doveva essere una serata di rilancio si trasforma nell’ennesima delusione di un inizio di stagione a dir poco complicato per la Germani Basket Brescia Leonessa. La squadra di coach Andrea Diana perde in casa 73 a 79 sul parquet del Pala Leonessa contro Andorra dell’ex Michele Vitali, tra i migliori della squadra spagnola.

Un ko che fa male sul morale e la classifica in Euro Cup della formazione della presidente Graziella Bragaglio. Basket Brescia Leonessa ultima in classifica e qualificazione al turno successivo (che vale 500 mila euro) appesa più che mai ad un filo. Germani Basket Brescia mai in partita: malissimo in attacco con azioni legate all’improvvisazione più che all’organizzazione con l’avversario a calpestare le poche certezze della squadra di coach Diana.

Il solo Ceron ed il solito Moss si salvano dal disastro. Gara nervosa, non aiutata dagli arbitri, con Luca Vitali espulso per doppio fallo tecnico. Una sfida, quella con Andorra, destinata a lasciare il segno nella dirigenza pronta a lavorare ancora sul mercato: si pensa ad una offerta a Jerome Dyson ma i problemi purtroppo anche altri.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart