Telegram

Il 16 maggio è una “data auspicabile” per superare il coprifuoco alle ore 22.
Lo ha detto il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, parlando al programma “L’Aria che tira” su “La 7”.

“Tutti vogliono uscire da questo incubo, ma il tema è lavorare per non rientrarci. Stiamo lavorando, insieme ai ministri della Sanità e del Turismo, all’estate per far entrare i turisti stranieri”, ha detto ancora Di Maio, spigando però che “non è un liberi tutti”. “Ci siamo passati troppe volte: ci sentivamo di esseri liberi e poi siamo piombati in una terza ondata. Non è una situazione che si è vista solo in Italia ma anche in altri Paesi”, ha concluso Di Maio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!