Telegram
Telegram

Era un semplice controllo della Polizia stradale in castello a Brescia, ma subito dopo l’alt gli agenti si sono accorti che il conducente dell’auto aveva qualcosa da nascondere.

Era infatti chiara la sua agitazione e dopo i primi controlli nelle banche dati è subito emerso che il rumeno era ricercato per un ordine esecutivo di carcerazione a 4 anni e per una multa da 40mila euro. L’uomo viaggiava con la moglie e quattro figli.

Il capofamiglia è stato subito condotto in carcere a Brescia dove è risultato anche positivo al coronavirus che ha determinato quindi la quarantena anche per tutta la sua famiglia.

Telegram
Telegram

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!