Telegram

Dua arresti per detenzione e spaccio di droga portati a termine da Carabinieri della Compagnia di Gardone Valtrompia, uno proprio nel comune valtrumplino mentre l’altro a Gussago.

In quest’ultimo caso a finire nei guai è stato un arzillo sessantenne di Cellatica che, con tanto di autocertificazione per andare a fare la spesa, utilizzava la sua automobile per consegnare la droga ai suoi clienti. I militari che nel tardo pomeriggio lo hanno fermato per un semplice controllo si sono però insospettiti e, sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di ben 8 involucri termosaldati contenenti cocaina, nascosti sotto le solette di un paio di scarpe trovate nel portabagagli. Sempre all’interno del veicolo, i militari hanno poi trovato 2.600 euro in banconote di vario taglio.

La successiva perquisizione nell’abitazione dell’uomo ha poi permesso di rinvenire, opportunamente nascosti nel sottotetto, 24 chilogrammi di marijuana suddivisa in confezioni da un chilo l’una.

Telegram

Qualche ora più tardi, invece, il Nucleo Operativo e Radiomobile ha arrestato un albanese incensurato poiché aveva allestito in casa un piccolo magazzino di sostanze stupefacenti, nascondendole all’interno del tavolo della sala apribile con un meccanismo a scatto tramite una carta magnetica. L’apertura del tavolo ha permesso alle divise di trovare due barattoli con 245 grammi di hashish, una dose di cocaina e 165 euro.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!