6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Aveva sbagliato il sentiero ed era caduto per una ventina di metri sul versante verso Garibaldi.

Un’escursionista 40enne bergamasco, è rimasto ferito a pochi metri dalla cima del Corno Baitone a circa 200 metri di quota.
L’uomo si è fermato su una cengia ma ha riportato ferite ed escoriazioni. . È riuscito però a chiedere aiuto.

La centrale ha inviato sul posto l’elicottero di AREU, (l’azienda regionale di emergenza urgenza) che ha sbarcato il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico lombardo e l’equipe medica.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram

L’escursionista ferito è stato recuperato e imbarellato e trasportato in ospedale. Un intervento complesso ma fortunatamente andato a buon fine

Foto: archivio

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Restart
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual