Image default
Notizie Primo Piano Sport

Elena Fanchini verrà operata domani. “Difficile pensare al futuro”

Elena Fanchini è ricoverata da lunedì mattina presso la Clinica Città di Brescia. La sciatrice della Nazionale è già stata sottoposta a esami clinici e strumentali. La diagnosi ha evidenziato un quadro clinico assai peggiore di quello ipotizzato dopo la caduta a Copper Mountain. L’atleta di Montecampione ha subito infatti una frattura del piatto tibiale sinistro e del perone con lesione al legamento collaterale sinistro e frattura del pollice sinistro. Nella giornata di mercoledì Elena entrerà nuovamente in sala operatoria per ridurre le varie fratture. Ad eseguire l’intervento sarà l’ortopedico di fiducia il professor Stefani, da tempo punto di riferimento delle sorelle Fanchini in casi di necessità. Sei i mesi stimati per il recupero con Elena Fanchini a pensare nuovamente ad un possibile ritiro dall’attività agonistica. Per il momento non si esprime tenendo per se stessa e solo per i famigliari le proprie emozioni di una ragazza chiamata ancora una volta a rimboccarsi le maniche e lottare da vera guerriera.