Telegram

Sarà l’olandese Danny Desmond Makkelie a dirigere Turchia-Italia, gara inaugurale di Euro 2020 in programma venerdì sera allo stadio Olimpico di Roma.

La Nazionale azzurra vanta con l’arbitro classe 1983 già 2 precedenti.
I primo risale a circa cinque anni fa, 2016, qualificazioni al mondiale Russia 2018, Macedonia-Italia 2-3. Sulla panchina tricolore sedeva Gian Piero Ventura.
L’ultimo, al contrario, è piuttosto recente: 2018, Uefa Nations League, Italia-Portogallo, gara terminata con un pareggio ad occhiali, vale scrivere col punteggio di 0-0. Erano gli inizi del corso targato Roberto Mancini.

Non solo.
Quel match contro i lusitani lo ricorderà bene Giorgio Chiellini che, nell’occasione, fu premiato per aver raggiunto le 100 gare con la maglia della nazionale italiana maggiore.

Per Makkelie si tratterà del primo impegno in una fase finale di un europeo di calcio.
Ciò nonostante nel suo curriculum rintracciamo già 6 match validi per le qualificazioni al principale torneo del Vecchio Continente. Uno nella corsa a Euro 2016 (Svizzera-Estonia 3-0), gli altri (compreso lo spareggio fra Macedonia e Kosovo) nel cammino all’edizione che prenderà il via fra meno di sessanta ore.

Il suo bilancio in questi 6 incontri? Per le squadre che giocavano in casa rintracciamo 5 successi, poi 1 segno X e zero affermazioni per chi era in trasferta; 12 gol fatti per i locali contro 5 reti messe a segno dagli ospiti.

TUTTI I PRECEDENTI FRA L’ARBITRO MEKKELIE E L’ITALIA

1 vittoria Italia
1 pareggio
0 sconfitte
3 gol fatti Italia
2 gol subiti Italia

Telegram

LA SQUADRA DESIGNATA PER DIRIGERE TURCHIA-ITALIA

Arbitro: Danny Makkelie (Olanda)
Assistenti arbitrali: Hessel Steegstra (Olanda) e Jan de Vries (Olanda)
Quarto uomo: Stéphanie Frappart (Francia)
Video Assistant Referee: Kevin Blom (Olanda)

FootStats.it per ÈliveBrescia

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!