Image default
Cronaca Notizie

Evase dal Pala Giustizia: Marius Marmura verso l’estradizione

Ha varcato nuovamente i cancelli del Pala Giustizia Marius Marmura. Il 30enne romeno fuggito dal Tribunale di Brescia il 12 febbraio scorso si è presentato nella giornata di martedì in aula davanti alla Corte d’Appello.

Davanti ai giudici bresciani è stata chiesta la sua estradizione nel paese d’origine dove risulta ricercato per un reato di rissa aggravata in una discoteca dove risultarono esserci anche dei feriti dal 2012.

Su di lui pende dunque una condanna a 7 anni e sei mesi di reclusione. In carcere Marius Marmura è finito lo scorso dicembre quando fu intercettato da una pattuglia della Polstrada di Chiari durante un normale controllo.

L’uomo risultava essere alla guida con documenti falsi. Martedì scorso il tentativo di fuga mal riuscito con il 30enne romeno intercettato su un treno diretto a Milano dove vive la famiglia e la fidanzata.

Dopo la decisione della Corte d’Appello la pratica per l’estradizione passerà nelle mani dei ministeri per la decisione definitiva.