Telegram

“Da lunedì 17 maggio via alle prenotazioni per il vaccino ai cittadini over 40”. E’ quanto si legge in una nota della struttura commissariale per l’emergenza Covid-19.

“Viene ribadita – continua la nota – l’assoluta necessità di continuare a mantenere particolare attenzione per i soggetti fragili, le classi di età over 60, i cittadini che presentano comorbilità, fino a garantirne la massima copertura”. La struttura commissariale ha dato però facoltà alle Regioni e Province autonome di avviare la campagna anche per i più giovani.

Il commissario straordinario ha definito come buono l’andamento della campagna di somministrazioni su scala nazionale, con particolare riferimento alle categorie considerate più vulnerabili per età oppure per condizioni patologiche. Proprio per questo motivo è arrivato il via libera a scendere ulteriormente e passare ai più giovani.

Telegram

Ora c’è la facoltà di farlo, bisogna però capire quando le varie Regioni decideranno o potranno passare dal permesso al concreto aprendo a tutti gli effetti le prenotazioni. Per il momento da Regione Lombardia non arrivano annunci.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!