Telegram
Telegram

Era la notizia attesa da molti cittadini negli ultimi giorni e questa mattina il presidente di Regione Lombardia ha sciolto la riserva: lunedì 10 maggio aprono le prenotazione per il vaccino anti-covid dedicate ai lombardi fra i 50 e i 59 anni.

“Per i 50-59 le prenotazioni partono lunedì” l’annuncio di Fontana ai microfoni di Sky questa mattina. La scorsa settimana, come ben sappiamo, la Regione aveva deciso di aprire le prenotazioni per i fragili dando loro la priorità.

Nella nostra regione questa fascia di abitanti è una fetta che conta circa 1.592.000 persone che stando al piano redatto da Guido Berolaso dovrebbero essere vaccinate nella migliore delle ipotesi fra il 19 maggio e il 7 giugno. Questa possibilità si potrebbe però verificare solo con 144mila somministrazioni al giorno, soglia che purtroppo attualmente non appare raggiungibile. Dopo il record di somministrazioni quotidiane della scorsa settimana infatti (115mila), questa cifra si è già ridotta per adeguarsi alle dosi disponibili e al target imposto dal commissario Figliuolo.

Telegram
Telegram

Fontana ha infatti aggiunto: “purtroppo non riusciamo a mantenere le 100mila dosi al giorno, al momento ne facciamo 85mila, il target è stato abbassato dal generale Figliuolo”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteGermani Brescia, ufficiale: l’ultima si gioca alle 20.45
Articolo successivoPiano Lombardia: per Brescia ci sono 237 milioni di euro