Telegram

La forte neve caduta nella giornata di ieri sulle prealpi bresciane ora preoccupa non poco. Arpa Lombardia lancia l’allarme e chiede la massima attenzione a tutti coloro che si stanno recando o già si trovano sulle piste da scii.

Il lastroni di ghiaccio, canali, avvallamenti e versanti “rimarranno molto instabili e potranno cedere spontaneamente o ad una debole sollecitazione, anche a distanza”

Forte il rischio di valanghe spontanee aggiunge Arpa:  “probabili numerosi scaricamenti e distacchi di valanghe di grandi dimensioni, in singoli casi molto grandi, già durante le precipitazioni”.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!