Telegram

La Germani Basket Brescia si prende il derby con Varese. I biancoblu vincono dimostrando, nonostante il doppio impegno, di aver raggiunto un’ottima condizione fisica in tutti i suoi interpreti.

La partita inizialmente non entusiasma per quanto concerne l’estetica e il punteggio; dopo la prima sirena è Varese che guida sul 21-18.

Nel secondo quarto la partita però cambia grazie a una difesa forte e a un’ottima transizione offensiva, la Germani ribalta i suoi avversari chiudendo il parziale con il punteggio di 25-14 e andando alla pausa lunga sul 43-35.

Telegram

Nel terzo periodo è il neo papà Abass a dare inizio allo show, coadiuvato da un ottimo Lansdowne e da una grandissima fase difensiva che tiene a distanza i giocatori di Caja. Si chiude sul 66-54 con un Cain da vero Stopman.

Negli ultimi dieci di gioco Brescia amministra la partita ampliando il vantaggio sul +18. Giusto sottolineare però come gli ospiti abbiano dovuto fare a meno di Peak e Clark per quasi tutta partita per via dei troppi falli commessi.

Una vittoria che lascia ben sperare visto e considerato il calendario delle prossime partite. La Leonessa mette a segno la sua seconda vittoria di fila in campionato, ma soprattutto resta agganciata al treno playoff, da protagonista.

 

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!