Telegram

“Germani Brescia è lieta di annunciare il ritorno di Lee Moore, guardia statunitense che nel corso della propria carriera ha già disputato due stagioni in maglia biancoblu, precisamente dal 2016 al 2018”.

Così la Pallacanestro Brescia ha annunciato un nuovo ritorno in rosa dopo quello di Laquintana. Si tratta del Lee “bresciano”, nomignolo coniato dalla tifoseria durante la prima esperienza con la Leonessa come segno del forte legame che si era creato.

“Presentare nuovamente l’arrivo di Lee Moore per me è un momento di grande emozione e gioia – spiega Matteo Bonetti, patron di Pallacanestro Brescia – Si tratta di un ragazzo straordinario, Lee per me è come un figlio.

Telegram

Moore proviene dal M.K.S Dabrowa Gornicza, squadra allenata da coach Alessandro Magro, nella quale ha giocato uno scampolo della stagione 2019-2020 e tutta la stagione 2020-2021.

Arrivato in Italia nell’estate del 2016, disputa due stagioni estremamente positive con la maglia della Germani. Nella prima, culminata con il raggiungimento della salvezza, colleziona 13.0 punti, 5.2 rimbalzi e 2.1 assist di media a partita. Nella seconda, invece, raggiunge 9.5 punti, 4.2 rimbalzi e 1.4 assist di media a partita, dando un fattivo contributo al raggiungimento dei grandi traguardi conquistati dalla Germani, tra i quali la semifinale dei playoff scudetto e la finale di Coppa Italia.

Lasciata l’Italia, inizia l’avventura in Bundesliga, disputa poi la parte iniziale della stagione 2019-2020 in Argentina e all’inizio del 2020 il passaggio in Polonia dove ritrova Magro. Ora il ritorno a Brescia dove i tifosi attendono di riabbracciarlo al PalaLeonessa.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!