Telegram

Giorgio Lamberti, 52 anni, ex campione di nuoto è ricoverato nel reparto di terapia sub intensiva agli Spedali Civili di Brescia.

“Combatto la mia battaglia più difficile – dice, abbassando per qualche minuto la maschera d’ossigeno, al Tg1.

“Questa è la vasca più dura – dice facendo riferimento proprio al nuoto – ma bisogna passarla come sempre in progressione, alla fine non si deve mollare mai. Fino all’ultima bracciata, sempre” – aggiunge Lamberti nell’intervista – .

Telegram

“È un maledetto virus dannato, -racconta l’ex campione- ti arriva addosso e non te ne rendi conto” e ancora: “Gareggiare per un titolo mondiale è una cosa, lottare per la vita tutt’altro”

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!