Giornata del Verde Pulito. Tra i vincitori anche Remedello
Telegram
Telegram

La ‘Social call’ fotografica, promossa dall’assessorato all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia per la ‘Giornata del Verde Pulito’, tenutasi lo scorso 26 settembre, vede anche il Comune di Remedello tra i vincitori.

Dei 27 partecipanti i Comuni che hanno ricevuto il maggior numero di ‘mi piace’ nella rispettiva categoria sono: Remedello, appunto, per i Comuni con meno di 5.000 abitanti; Mulazzano (Lo) per i Comuni tra 5.000 e 15.000 residenti; e Cologno Monzese (Mi) per i Comuni con più di 15.000 abitanti.

Una menzione speciale, per la fotografia ‘più evocativa’, è andata al Comune di Codogno (Lo).

Telegram
Telegram

I Premi

A tutti i partecipanti è stata consegnata una pergamena, in ricordo dell’impegno di ogni Comune nella cura e nella tutela delle aree verdi. I Comuni vincitori hanno ricevuto come premio l’utilizzo congiunto il giorno 15 dicembre dell’Auditorium Gaber, a Palazzo Pirelli, per organizzare un evento sulle tematiche ambientali, sviluppate con scuole e realtà associative del territorio, coerenti con la politica regionale.

I Partecipanti

Alla ‘Giornata del Verde Pulito’ hanno partecipato 149 Comuni lombardi. Oltre a 33 tra Parchi e Associazioni, Enti e Gruppi di volontariato, Aggregazioni e Scuole che il 26 settembre avevano organizzato sul proprio territorio azioni di sistemazione e recupero di aree verdi pubbliche e protette.

Un appuntamento che Regione Lombardia promuove ogni anno per informare, sensibilizzare e coinvolgere i cittadini sulle tematiche ambientali. L’evento quest’anno s’inserisce all’interno della programmazione del pre-Forum sullo Sviluppo sostenibile.

I premi sono stati consegnati, a Palazzo Lombardia, dall’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo.

“La ‘Giornata del Verde Pulito’ – ha detto Raffaele Cattaneo – ha una valenza emblematica e un alto valore educativo poiché funge da stimolo e sensibilizzazione alle tematiche ambientali. La Giornata è stata utile anche per informare i cittadini sulle tematiche di salvaguardia del territorio, coinvolgendo scuole e giovani”.

La prima Giornata del Verde Pulito (istituita ufficialmente con la legge regionale n.14 del 1991) è stata organizzata nel 1987 da un gruppo di Comuni della Brianza, con la partecipazione di associazioni ambientaliste e sportive. L’iniziativa quindi è cresciuta coinvolgendo nel corso degli anni oltre 400 Comuni, volontari, associazioni e scuole.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTasso di positività all’1,2%. A Brescia 216 positivi
Articolo successivoBimbi mai nati, corpi esumati. Bordonali “pagina nera per Brescia”