Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart

Era stato fermato dai Carabinieri di Breno per un normale controllo, uno dei tanti cui siamo abituati in questi giorni per la verifica del rispetto delle norme anti contagio. Una volta abbassato il finestrino del conducente, però, i militari sono stati insospettiti dal forte odore che fuoriusciva dalla vettura su cui viaggiavano tre 19enni.

A quel punto è scattata la perquisizione dell’abitacolo che portato alla scoperta, sotto il sedile lato guida, di 23 grammi di erba e una decina di hashish. Allora la ricerca si è ampliata anche nell’abitazione del giovane, residente a Esine con i genitori, e nel suo armadio sono stati scoperti altri 75 grammi di marijuana.

Dopo aver passato una notte ai domiciliari, il ragazzo è stato rimesso in libertà in attesa del processo poiché incensurato. L’attività dei Carabinieri non si ferma però qui. Infatti oltre a rintracciare i clienti del pusher ora sono alla ricerca del fornitore.

Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual